search icon
Leadership

Consiglio di amministrazione

Leadership

Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di amministrazione è dunque responsabile del mantenimento di un buon livello di corporate governance anche nei confronti degli azionisti dell'azienda.

Sir Donald Brydon CBE

Chairman

Sir Donald Brydon è entrato a far parte del Consiglio di amministrazione nel luglio del 2012 e il 1° settembre ne è diventato presidente. È inoltre presidente del Comitato per le nomine. Attualmente Sir Donald è Presidente del Legacy Council del Medical Research Council. Recentemente è stato Presidente della Borsa di Londra e prima ancora Presidente del Consiglio di amministrazione della Royal Mail plc, dello Smiths Group plc, della Borsa metalli di Londra, della Amersham plc, della Taylor Nelson Sofres plc, della IFS School of Finance e dell'organizzazione di beneficenza EveryChild. Ha inoltre ricoperto la carica di Senior Independent Non-Executive Director della Allied Domecq plc e della Scottish Power plc. 

Donald Brydon vanta una carriera ventennale presso il Barclays Group, dove è stato Chairman e Chief Executive del settore BZW Investment Management e Chief Executive ad interim di BZW. In seguito ha lavorato presso l'AXA Group, come Chairman e Chief Executive della divisione AXA Investment Managers e come Chairman della divisione AXA Framlington. 

Steve Hare

Chief Executive Officer

Steve Hare si è unito a Sage a gennaio del 2014. In precedenza è stato Operating Partner e Co-Head del Portfolio Support Group presso la ditta specializzata in private equity Apax Partners, ruolo che ha assunto nel 2009. Prima di svolgere questi compiti ha acquisito più di dieci anni di esperienza come direttore finanziario presso aziende britanniche quotate in borsa. Dal 2006 al 2009 ha ricoperto il ruolo di CFO presso l'azienda tecnologica Invensys, quotata in borsa nell'indice FTSE 100. Dal 2004 al 2006 Steve Hare ha lavorato come Group Finance Director per la Spectris plc, azienda quotata in borsa nell'indice FTSE 250 e specializzata in strumenti e sistemi di precisione. Dal 1997 al 2003 è stato operativo presso la Marconi plc, dal 2001 come CFO.

Nel 1985 Steve Hare ha ottenuto l'abilitazione all'esercizio della professione di revisore dei conti presso Ernst & Whinney, ora parte di Ernst & Young. Steve Hare ha un Bachelor of Commerce dell'Università di Liverpool.

Segui Steve Hare su @SteveHare

Jonathan Howell

Chief Financial Officer

Jonathan Howell è entrato nel Consiglio di amministrazione il 15 maggio 2013 in qualità di Independent Non-Executive Director e da novembre del 2013 a dicembre del 2018 è stato Presidente del Comitato di controllo. Chief Financial Officer di Sage il 4 dicembre 2018 dopo aver ricoperto per breve tempo il ruolo di Group Finance Director del Close Brothers Group plc, dove ha lavorato per dieci anni. Dal 1999 ha svolto la stessa funzione presso la London Stock Exchange Group plc. Jonathan Howell è stato inoltre Non-Executive Director presso la EMAP plc e Chairman della FTSE International. La sua carriera è iniziata presso Price Waterhouse, dove ha ottenuto l'abilitazione all'esercizio della professione di revisore dei conti.

Sangeeta Anand

Independent Non-Executive Director
 
Sangeeta Anand, entrata a far parte del Consiglio di amministrazione il 1° maggio 2020, è un'esperta senior in tecnologia software e vanta una lunga esperienza in gestione economica, crescita aziendale e diversificazione del portafoglio prodotti al fine di cogliere le opportunità offerte dal cloud. 

Nel corso della sua carriera ha collaborato con un'ampia gamma di aziende pubbliche e private, da Fortune 100 a una start-up da 30 milioni di dollari. Inoltre ha ricoperto ruoli di senior management presso F5 Networks Inc e Cisco Systems e attualmente è CMO di Alkira Inc, una start-up per lo sviluppo di applicazioni cloud native con sede a San Jose, in California. Anand ha conseguito i suoi MBA presso la Wharton School of Business della University of Pennsylvania e il Symbiosis Institute of Management di Pune, in India.

Dott. John Bates

Independent Non-Executive Director

John Bates è entrato nel Consiglio di amministrazione il 31 maggio 2019 ed è membro del Comitato per le nomine e del Comitato per le retribuzioni. Attualmente è Chief Executive Officer di Eggplant, azienda specializzata nell'automazione dei collaudi di software basata sull'intelligenza artificiale. 

In qualità di cofondatore, Presidente e Chief Technology Officer di Apama (ora parte della Software AG), John Bates in passato si è distinto per il suo lavoro pionieristico nel campo dello streaming analytics. Presso la Progress Software, azienda quotata al NASDAQ, ha diretto lo sviluppo di piattaforme per il business digitale in qualità di Executive Vice President of Corporate Strategy e Chief Technology Officer. Inoltre ha curato progetti analoghi per l'azienda Software AG, quotata alla Borsa di Francoforte, nei ruoli di Chief Technology Officer of Big Data, Head of Industry Solutions e Chief Marketing Officer. In qualità di Chief Executive Officer di Plat.One (incorporata nel 2016 da SAP) ha diretto lo sviluppo commerciale di piattaforme che sostengono l'Internet delle cose. 

John Bates si è laureato in Informatica alla Cambridge University ed è autore del libro "Thingalytics: Smart Big Data Analytics for the Internet of Things".

Jonathan Bewes

Independent Non-Executive Director

Jonathan Bewes è stato nominato membro del Consiglio di amministrazione il 1° aprile 2019 ed è Presidente del Comitato controllo e rischi. Da aprile del 2017 è Vice Chairman Corporate and Institutional Banking presso la Standard Chartered Bank. Da ottobre del 2016 è membro del Consiglio di amministrazione di Next plc e Presidente del relativo Comitato di controllo.

Jonathan Brewes ha ottenuto l'abilitazione all'esercizio della professione di revisore dei conti presso la KPMG e per 25 anni ha lavorato nel settore dell'investment banking presso Robert Fleming, UBS e Bank of America Merrill Lynch. In qualità di Senior Banker è stato consulente dei Consigli di amministrazione di numerose aziende in Gran Bretagna e in altri paesi per diverse questioni finanziarie, strategiche e dirigenziali. Jonathan Bewes è membro dell'Institute of Chartered Accountants in Inghilterra e nel Galles.

Annette Court

Independent Non-Executive Director

Annette Court è stata nominata membro del Consiglio di amministrazione il 1° aprile 2019. È Presidentessa del Comitato per le retribuzioni e membro del Comitato controllo e rischi. Dal 2017 Annette Court è Presidentessa e dal 2012 membro del Consiglio di amministrazione dell'Admiral Group.

Dal 2007 al 2010 è stata CEO della Europe General Insurance per Zurich Financial Services. Precedentemente Court è stata CEO del Direct Line Group (ex RBS Insurance) e membro del Consiglio di amministrazione dell'Association of British Insurers (ABI). Da agosto del 2013 a maggio del 2017 è stata Non-Executive Director del Foxtons Group plc

Drummond Hall

Independent Non-Executive Director

Drummond Hall è entrato nel Consiglio di amministrazione il 1° gennaio 2014 ed è membro del Comitato per le retribuzioni, del Comitato di controllo e del Comitato per le nomine.

In precedenza Drummond Hall è stato Senior Independent Non-Executive Director di WH Smith plc e FirstGroup plc, nonché Non-Executive Director e poi Presidente di Mitchells & Butlers plc e infine Chief Executive di Dairy Crest Group plc. In passato ha trascorso gran parte della sua carriera presso Procter and Gamble, Mars e PepsiCo.

Irana Wasti

Independent Non-Executive Director

Irana Wasti è entrata a far parte del Consiglio di amministrazione il 1° maggio 2020 ed è Presidente di GoDaddy EMEA, azienda in grado di stimolare la crescita internazionale consentendo agli imprenditori di avviare, sviluppare e gestire giorno per giorno le loro attività online. 

Prima di ricoprire questo ruolo, è stata SVP e General Manager per il settore Productivity di GoDaddy, a capo di team che forniscono alle piccole aziende strumenti e servizi che li aiutano a gestire le loro imprese. In precedenza Wasti ha lavorato per Intuit, dove ha supervisionato il lancio di QuickBooks POS con l'integrazione dei pagamenti mobili, consentendo a più di 200'000 commercianti di "passare ai POS mobili", e ha ricoperto ruoli di prodotto e sviluppo presso Google e IBM.