Desidera contattarci?

Saremo felici di ricevere la sua telefonata:

Infoline

058 944 12 14

Lunedì: ore 09:00 – 12:00
e ore 13:30 – 17:00
Martedì – Venerdì: ore 8:00 – 12:00
e ore 13:00 – 17:00

Desidera contattarci?

Ha domande o desidera ulteriori informazioni sui nostri prodotti? Saremo felici di ricevere il suo messaggio.

Formulario di contatto

Condizioni generali

1. CAMPO D’APPLICAZIONE

1 Le presenti condizioni generali (di seguito: «CG») valgono per tutte le offerte, forniture e prestazioni di Sage Svizzera SA (di seguito: «Sage»). In caso di divergenze tra le disposizioni particolari esistenti per un prodotto o un servizio distribuito da Sage (per esempio licenze a tempo determinato o indeterminato/disposizioni in materia di utilizzo per il software, condizioni per i servizi di manutenzione o supporto) e le presenti CG, prevarranno le suddette disposizioni particolari. 2 Sage non riconosce eventuali condizioni contrastanti del cliente. 3 Qualsiasi modifica, scostamento o integrazione delle presenti CG richiede la forma scritta; non sussistono accordi accessori verbali. Ciò vale anche per ogni contratto stipulato sulla base delle presenti CG, nella misura in cui esso non equipari eventuali altre forme alla forma scritta. 4 Sage si riserva di modificare le presenti CG in qualsiasi momento, con effetto su tutti i contratti stipulati in futuro sulla base delle stesse. Sage è inoltre autorizzata, con effetto sulle relazioni contrattuali esistenti, a modificare le presenti CG dando comunicazione della modifica al cliente interessato. Le modifiche entrano in vigore un mese dopo la comunicazione. Nel caso in cui le modifiche risultino svantaggiose per il cliente, questo potrà disdire il contratto entro un mese dal ricevimento della comunicazione di modifica. In assenza di disdetta da parte del cliente, la modifica diverrà efficace nei suoi confronti allo scadere del termine di un mese.


2. OFFERTA E STIPULA DEL CONTRATTO

1 Le offerte di Sage – in particolare per ciò che concerne le caratteristiche e la disponibilità della prestazione principale, i prezzi, la quantità, il termine d’ adempimento e le prestazioni accessorie – non sono vincolanti. In particolare, sono riservate eventuali modifiche del design, della tecnica e del funzionamento nonché eventuali errori relativi a descrizione, immagini e prezzi. Un contratto può ritenersi concluso solo con la conferma d’ordine scritta e/o con l’invio della merce e/o con l’esecuzione dell’ordine da parte di Sage e si attiene esclusivamente al contenuto della conferma. 2 Eventuali regolamentazioni di Sage esplicitamente divergenti rispetto al contratto stipulato – quali quelle contenute in offerte, bolle d’ordine o Sage webshop – hanno la precedenza e possono per esempio prevedere che il contratto venga stipulato dopo che il cliente, nel portale online dei clienti, avrà dato il proprio consenso alle disposizioni contrattuali ivi contenute. 3 Una mail generata automaticamente che conferma soltanto il ricevimento di un’ordinazione non costituisce alcuna conferma d’ordine. 4 In mancanza di indicazioni diverse, le offerte scritte di Sage hanno una validità di 30 giorni. 5 Qualsiasi assunzione di garanzie o promessa di determinate caratteristiche nei confronti del cliente necessita della conferma scritta di Sage. 6 Gli accordi telefonici sono vincolanti solo se confermati per iscritto. 7 L’entità delle prestazioni fornite da Sage è stabilita soltanto nell’ambito di contratti scritti. 8 Restano riservati eventuali scostamenti rispetto alla documentazione d’offerta o alla conferma d’ordine, resi indispensabili dalle norme tecniche o giuridiche.


3. INSTALLAZIONE, FORMAZIONE E CONSULENZA

1 Il cliente è personalmente responsabile dell’installazione, della messa in servizio e del mantenimento corretti del software fornito. Non rientrano nelle prestazioni contemplate né l’installazione da parte di Sage né la formazione e istruzione del cliente o della sua forza lavoro (utenti finali) sull’utilizzo del software fornito. Tali prestazioni sono offerte soltanto in virtù di un accordo corrispondente e vengono fatturate separatamente. 2 Laddove Sage fornisca prestazioni di formazione, consulenza o installazione, il cliente deve provvedere a soddisfare i requisiti richiesti da parte propria, in particolare mettendo a disposizione i locali, l’infrastruttura, la documentazione e il personale necessari. Nel caso in cui il cliente non adempia regolarmente ai propri obblighi di partecipazione ai sensi del capoverso 1, i termini di esecuzione contrattualmente stabiliti di Sage saranno prorogati di conseguenza. Sage può fatturare gli oneri supplementari causati dal ritardo, in particolare per la prolungata messa a disposizione del proprio personale o dei propri beni strumentali. 3 Qualsiasi informazione necessita della forma scritta.


4. CONDIZIONI PER LA FORNITURA DI PRESTAZIONI E ADEMPIMENTO

1 Ove non diversamente stabilito, qualsiasi pretesa di adempimento del cliente insorge soltanto con il pagamento integrale del corrispettivo contrattualmente stabilito. In particolare, salvo diversamente convenuto, i diritti di utilizzo del software insorgono solo con il pagamento integrale della commissione di licenza, indipendentemente dall’attivazione tramite codice di licenza. 2 I prodotti ordinati e/o le prestazioni richieste possono essere inviati e/o espletate solo a destinazioni site in Svizzera o in Liechtenstein. 3 Tutte le forniture avvengono a spese del cliente e suo a rischio e pericolo. 4 Sage è autorizzata a servirsi dell’aiuto di terzi per adempiere alle prestazioni da essa dovute. 5 Sage ha la facoltà di effettuare forniture parziali ed erogare prestazioni parziali in misura ragionevole. 6 I prodotti forniti a scopo di prova o dimostrativo (hardware, software, supporti dati, documentazione ecc.) rimangono di proprietà di Sage. Sage si riserva di equipaggiare i software in modo tale che i programmi non siano più utilizzabili in tutte le loro funzionalità allo scadere del periodo di prova concordato. Il cliente non potrà avanzare alcuna rivendicazione in tal senso. 7 In caso di rinnovata richiesta di un supporto dati o dei documenti di accompagnamento di un prodotto (CD-ROM, DVD, manuale ecc.) nonché in caso di cambio o resa di merci, Sage Svizzera SA è autorizzata a pretendere il pagamento di diritti amministrativi. 8 Eventuali cambiamenti o annullamenti di prestazioni prenotate a Sage dal cliente necessitano in ogni caso della forma scritta e otterranno validità giuridica solo al momento della conferma scritta da parte di Sage. Quest’ultima è autorizzata alla fatturazione di un indennizzo di cambiamento o annullamento (25% in caso di formazioni standard fino a otto giorni lavorativi prima dell’inizio del corso, 50% tra 4 e 7 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso e 100% tra 0 a 3 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso). Saranno fatturati eventuali accertamenti e preparativi già effettuati. 9 Sage si riserva di rinviare o disdire le formazioni standard se non viene raggiunto un numero sufficiente di iscrizioni. 10 Qualora un cliente cadesse in mora con l’accettazione della merce ordinata, Sage è autorizzata, concedendo un termine di proroga di 14 giorni al massimo, a recedere dal contratto o a pretendere il risarcimento dei danni. Il risarcimento dei danni ammonta forfetariamente al 30% del valore dell’ordine, a meno che il cliente non attesti la prova di un danno minore o Sage faccia valere un eventuale ulteriore danno.


5. TERMINI DI CONSEGNA

1 Sage è legata esclusivamente ai termini di consegna convenuti per iscritto. Modifiche dell’ordine comportano, salvo diversamente convenuto, l’annullamento delle date e dei termini precedentemente concordati. 2 I termini di consegna e prestazione si prolungano di conseguenza nei casi di forza maggiore o altri eventi dei quali Sage non è responsabile e che esercitano una notevole influenza sulla consegna o prestazione, in particolare in caso di sciopero e serrata presso Sage, i suoi fornitori o i rispettivi subfornitori.


6. PREZZI

1 I prezzi s’intendono al netto in franchi svizzeri, IVA esclusa, senza spese di trasporto e d’imballaggio. Le forniture e le prestazioni per le quali non è stato concordato alcun prezzo al momento della relativa ordinazione sono conteggiate secondo i prezzi di listino vigenti nella data di stipulazione del contratto o a consuntivo in base alle tariffe vigenti. 2 In mancanza di prezzi fissi e sconti concordati, i servizi di formazione, d’installazione e di altro genere sono conteggiati secondo i prezzi di listino vigenti al momento dell’accettazione dell’ordine. 3 Sage non è vincolata ai prezzi indicati qualora sia stato concordato un termine di consegna superiore a quattro mesi dalla stipula del contratto. In tal caso saranno conteggiati i prezzi vigenti al momento della fornitura. 4 Eventuali richieste di rimborso del cliente, per esempio in virtù di pagamenti eccessivi, pagamenti doppi ecc., saranno scritte a credito del conto di fatturazione del cliente e compensate non appena possibile con il successivo credito esigibile.


7. PAGAMENTO

1 Salvo diversamente convenuto, i pagamenti sono esigibili entro 10 giorni dalla data di fattura senza riduzione alcuna. In caso di mancato rispetto di detto termine di pagamento, il cliente cade in mora senza la necessità di ulteriore sollecito. 2 In caso di mora di pagamento del cliente, Sage è autorizzata ad applicare interessi di mora dell’8% sopra il rispettivo tasso d’interesse base, a meno che il cliente non attesti un danno minore o Sage faccia valere un eventuale ulteriore danno. 3 In caso di mora di pagamento del cliente, Sage è autorizzata, concedendo un termine di proroga di 14 giorni al massimo, a recedere dal contratto o a pretendere il risarcimento dei danni. Il risarcimento dei danni ammonta forfetariamente al 30% del valore dell’ordine, a meno che il cliente non attesti un danno minore o Sage faccia valere un eventuale ulteriore danno. 4 Il cliente può computare soltanto crediti incontestati o legalmente validi, compensandoli con crediti di Sage. Il cliente può esercitare diritti di ritenzione soltanto se la sua contropretesa risulta essere incontestata o legalmente valida. 5 Qualora il cliente fosse in debito di più pagamenti, in mancanza di diverse disposizioni di rimborso del cliente, andrà saldato dapprima il debito esigibile. In caso di più debiti esigibili, si dovrà estinguere il più antico. 6 Sage si riserva di espletare forniture e prestazioni solo dietro pagamento anticipato da parte del cliente. Sage ha inoltre la facoltà di autorizzare o escludere determinate modalità di pagamento.


8. RISERVA DI PROPRIETÀ

Sage si riserva la proprietà dei supporti di programmi forniti nonché il diritto di utilizzo del software ivi contenuto fino al completo pagamento di tutti i crediti derivanti dalla relazione d’affari. Sage è autorizzata a effettuare una relativa iscrizione nel registro delle riserve di proprietà. Il cliente deve custodire la merce sotto riserva per Sage con la debita cura commerciale. In caso di comportamento del cliente non conforme al contratto, in particolare nel caso di mora di pagamento, o di presumibile sospensione dei pagamenti, Sage è autorizzata a farsi restituire la merce sotto riserva a spese del cliente. L’esercizio dei diritti derivanti dalla riserva di proprietà o una richiesta di restituzione non valgono come recesso dal contratto.


9. GARANZIA SULLE FORNITURE DI SOFTWARE

1 Il cliente deve controllare tempestivamente il software o le parti del software (di seguito denominati collettivamente: la fornitura) relativamente a eventuali vizi e documentare dettagliatamente gli eventuali difetti riscontrati segnalandoli per iscritto a Sage entro 14 giorni dalla consegna. Sage si impegna a eliminare i difetti segnalati entro un periodo di tempo adeguato. Qualora non venga segnalato alcun difetto in maniera dettagliata entro i termini previsti, la fornitura sarà considerata presa in consegna e accettata come priva di difetti. 2 Per tutte le prestazioni dovute ai sensi del presente contratto, Sage si avvale espressamente della massima esclusione consentita per legge di qualsiasi rivendicazione di garanzia legale o contrattuale. Gli unici diritti di garanzia accordati riguardano le caratteristiche del software espressamente concordate per iscritto. 3 In particolare, Sage non garantisce che il software soggetto a manutenzione possa essere impiegato senza interruzioni e/o in un determinato momento o che sia utilizzabile senza errori e malfunzionamenti. Qualsiasi modifica non autorizzata del software da parte del cliente invalida qualsiasi diritto alla garanzia. 4 Tutti i diritti di garanzia decadono in ogni caso entro 12 mesi dalla fornitura del software.


10. DILIGENZA E RESPONSABILITÀ

1 Sage fornisce le prestazioni previste dal contratto operando con la dovuta diligenza. Un determinato risultato si ritiene dovuto soltanto in presenza di un esplicito impegno corrispondente assunto in un accordo contrattuale separato. 2 Sage non si assume alcuna responsabilità per eventuali interruzioni nell’utilizzo del software che si rendessero necessarie per l’eliminazione di difetti, la manutenzione, l’adeguamento dell’infrastruttura, l’introduzione di nuove tecnologie o scopi analoghi. 3 Sage è responsabile esclusivamente per i danni derivanti dalla violazione per dolo o grave negligenza dei propri obblighi contrattuali relativi alla prestazione principale, nonché per danni derivanti da lesioni alla vita, al corpo o alla salute risultanti da una violazione degli obblighi imputabile a Sage, ai suoi rappresentanti legali o ai suoi agenti. Per il resto, si esclude nella misura massima consentita dalla legge qualsiasi responsabilità in relazione alle prestazioni qui disciplinate. 4 Sage non si assume in particolare alcuna responsabilità per danni indiretti, danni collaterali, danni conseguenti, danni prettamente patrimoniali quali ad es. mancato guadagno o mancati risparmi, interruzioni dell’esercizio, perdite di guadagno o di fatturato e/o spese aggiuntive, danni atipici e imprevedibili, nonché danni che il cliente avrebbe potuto evitare adottando ragionevoli misure, in particolare effettuando il backup dei dati. 5 Qualora sussista una responsabilità a carico di Sage, quest’ultima risponderà solo nella misura del danno tipicamente prevedibile o delle spese tipicamente prevedibili. Il cliente non è autorizzato a trasferire a terzi, in toto o in parte, le sue rivendicazioni a tale riguardo senza il consenso di Sage. 6 Le norme contenute nella presente cifra 10 valgono anche a favore dei dipendenti e di altri agenti di Sage.


11. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

1 Sage si riserva i diritti d’autore e di protezione industriale, come pure i diritti di sfruttamento sul software fornito. È necessario osservare le indicazioni relative ai diritti di protezione, anche di terzi, riportate sul supporto dei programmi o sulla confezione. Ove non diversamente convenuto, il cliente acquisisce un mero diritto di utilizzo sul software. Per il resto, il diritto di utilizzo del cliente si attiene alle condizioni di licenza per il rispettivo prodotto Sage. 2 Sage si riserva tutti i diritti per ogni design, testo, grafica sul proprio sito web, sulle proprie pubblicazioni e documentazioni ecc. Le copie fotostatiche o qualsiasi altro tipo di riproduzione sono permesse solo allo scopo della trasmissione di un’ordinazione a Sage. 3 Il nome «Sage» o «Sage Svizzera» è protetto dal diritto dei marchi d’impresa e il suo utilizzo come marchio da parte del cliente è vietato senza il consenso di Sage. 4 Sage Svizzera SA si riserva i diritti di proprietà e autore su immagini, testi, disegni, calcoli e altri documenti redatti da Sage o su suo incarico, indipendentemente dal mezzo utilizzato. Prima di inoltrarli a terzi, il cliente necessita dell’espressa autorizzazione scritta di Sage Svizzera SA. 5I diritti di utilizzo e sfruttamento dei prodotti software da parte del cliente dopo la messa in servizio e/o l’utilizzo degli stessi sono disciplinati nel contratto di licenza del software. 6 Diritti di protezione di terzi: il cliente s’impegna a informare immediatamente Sage di eventuali affermazioni relative ai diritti di protezione da parte di terzi riguardo al software Sage fornito e a cedere a Sage la difesa legale a proprie spese. Sage è autorizzata a effettuare a spese proprie eventuali modifiche del software, divenute necessarie sulla scorta di affermazioni relative ai diritti di protezione da parte di terzi, anche in caso di merce consegnata e pagata.


12. PROTEZIONE DEI DATI

1 La raccolta, l’elaborazione, il salvataggio e la protezione dei dati personali avvengono in conformità con la Dichiarazione sulla protezione dei dati di Sage Svizzera SA rispettivamente in vigore. 2 I dati riservati raccolti dal cliente con una soluzione software di Sage, che vengono resi accessibili a Sage in virtù di una richiesta di assistenza, di una correzione di dati o di una modifica dei mandanti, vengono trattati in modo confidenziale e vengono resi accessibili soltanto ai collaboratori a cui è stato affidato l’incarico. Tutti i collaboratori che, in nesso con la loro attività contrattuale, otterranno nozioni sui dati dei clienti sono tenuti a trattare questi dati in modo confidenziale, a non inoltrarli o comunicarli a terze persone. I supporti dati consegnati saranno resi al cliente dopo aver erogato la prestazione richiesta o eliminati immediatamente da Sage.


13. CEDIBILITÀ DEI DIRITTI

Il cliente non è autorizzato a cedere a terzi i contratti stipulati con Sage nel loro complesso ovvero singoli diritti o doveri da essi derivanti, o altrimenti a trasferire, in toto o in parte, diritti e doveri derivanti da contratti stipulati con Sage senza il consenso di Sage.


14. DISPOSIZIONI FINALI

1 In caso di dubbio, le presenti condizioni rimangono valide nelle loro parti residue anche in caso di invalidità giuridica di una o più disposizioni. Qualora singole disposizioni risultassero o divenissero nulle in toto o in parte, al loro posto dovrà essere introdotta una disposizione che si avvicini il più possibile allo scopo economico della disposizione invalida. 2 Si applica esclusivamente il diritto svizzero a esclusione della convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci dell’11 aprile 1980. 3 Il luogo d’adempimento per tutte le forniture e prestazioni di Sage è Root/LU. 4 Unico foro competente è Lucerna.

Ultima modifica: 17 maggio 2016